Seguici sui Social

Attualità

ATTENTATO SARDEGNA Zingaretti: “Gravissimo attacco al Pd”

Pubblicato

il

SARDEGNA ATTENTATO — La scorsa notte un ordigno è esploso davanti alla sede del Pd di Dorgali, in provincia di Nuoro. In fiamme l’auto del sindaco di Cardedu Matteo Piras

SARDEGNA ATTENTATO — Doppio attentato nel Nuorese. Stando alle prime ricostruzioni degli investigatori, gli uffici sarebbero stati fatti saltare in aria tramite una bombola di gas. L’esplosione avrebbe provocato gravi danni all’edificio: sul posto sono sopraggiunti carabinieri , polizia e vigili del fuoco. Intorno alle 3.20, sempre nel Nuorese, è stata poi data alle fiamme l’auto del sindaco di Cardedu Matteo Piras, eletto con una lista civica.

Non si è fatta attendere, a tal proposito, la reazione del segretario del Pd Nicola Zingaretti: “Siamo di fronte a un gravissimo attacco al partito. Massima vicinanza ai nostri iscritti. Chiediamo che venga fatta piena luce su questa ennesima intimidazione. Garantire la sicurezza vuol dire prevenire la violenza, non avvelenare i pazzi, come avviene ormai sempre più frequentemente. Al Sindaco di Cardedu va tutta la nostra solidarietà per il gravissimo gesto intimidatorio di cui è stato vittima.”

ARTICOLI PIU'LETTI DELLA SETTIMANA