KILLER PISCITELLI – Svolta nelle indagini. La Polizia arresta un uomo

Killer Piscitelli in manette. Svolta nelle indagini sulla morte di 'Diabolik'

Killer Piscitelli
Fabrizio Piscitelli, in arte "Diabolik"
Ultimo aggiornamento:

Avrebbe finalmente un’identità il killer Piscitelli (Diabolik) , l’autore dell’omicidio dell’agosto 2019 nel Parco degli Acquedotti. Si tratterebbe di Calderon Raul Esteban, queste le sue iniziali, cittadino argentino. Gli inquirenti gli contesterebbero l’omicidio con l’aggravante della modalità mafiosa. Il fermo risalirebbe allo scorso 13 dicembre. Solo nelle scorse ore però, dopo la convalida del provvedimento da parte del Gip, per l’uomo si sono aperte le porte del carcere.

KILLER PISCITELLI, GLI INDIZI

Ad incastrarlo, rivela la Procura, in primo luogo gli elementi rinvenuti sulla scena del delitto subito dopo che questo era stato commesso. Un ruolo fondamentale hanno tuttavia giocato le immagini di una telecamera della zona. Queste ultime avrebbero infatti ripreso l’azione del killer, poi identificato nell’argentino fermato. Ulteriori indizi a suo carico sono poi giunti attraverso alcune intercettazioni e altre varie dichiarazioni.

Calderon Raul Esteban, non solo il killer di Diabolik

Oltre a quello nel parco degli Acquedotti, l’uomo dovrà rispondere anche di un altro omicidio. Quello di S.S., di origini albanesi, avvenuto nel settembre 2020 a Torvajanica. In questo delitto sarebbe coinvolta anche un’altra persona, E.B., già in carcere per altri reati.

TONY EFFE CONDANNATO PER RISSA