Ostia, scene folli alla cena di sushi, non pagano il conto e investono un altro cliente

Ostia, una normale cena al ristorante è tramutata in una quasi tragedia. Una coppia di fidanzati si rifiuta di pagare il conto e dapprima minaccia il titolare e poi investe un cliente venuto in aiuto.

OSTIA – SCENE DI FOLLIA ALLA CENA DI SUSHI

La coppia che è poi stata arrestata per tentato omicidio, ha fatto vivere attimi di follia e paura ai presenti, Sabato sera in un noto locale di sushi sul litorale romano.

I fidanzati dopo aver mangiato, si sono rifiutati di pagare il conto e si sono allontanati dal locale. Il titolare li ha poi inseguiti, ma è stato minacciato dai due con una mazzetta da muratore.

Rientrato terrorizzato nel ristorante, è arrivato in aiuto, un’altro cliente ed amico del proprietario, un 44enne presente per festeggiare un compleanno. L’uomo chiedendo spiegazioni alla coppia è stato minacciato con la mazzetta ed indietreggiando è scivolato.

Lì l’uomo al volante dell’auto ha deciso di investirlo più volte per poi scappare via a tutta velocità. Il 44enne ora si trova in condizione disperate all’Ospedale San Camillo.

SEGUICI SU FACEBOOK

EUROPA LEAGUE – FORMAZIONI LAZIO E ROMA

ULTIME NOTIZIE

LEGGI ANCHE