40enne violentata alla Garbatella: caccia all’aggressore

40enne violentata alla Garbatella. E’ accaduto intorno alla mezzanotte di ieri. La donna si trovava nei pressi di un ristorante, dove aveva parcheggiato l’auto. Ad un certo punto, un uomo le si è avvicinato e ha provato ad abusare di lei. L’ha spinta all’interno del veicolo, poi, dopo averla bloccata, ha iniziato a dare sfogo ai propri istinti ai suoi danni. Fortunatamente, salvifico per la 40enne è stato l’intervento di alcuni passanti, che, attirati dalle sue urla, si sono precipitati sul posto, costringendo lo stupratore a darsi alla fuga.

VIOLENTATA ALLA GARBATELLA, INDAGA LA POLIZIA 

Attualmente ancora latitante, le forze dell’ordine stanno lavorando per rintracciarlo. Le indagini sono condotte dagli agenti di Polizia del Commissariato Colombo, presenti sul posto. Al pari dei colleghi della Scientifica, che si stanno occupando di effettuare i rilievi del caso. Per risalire all’identità dell’aggressore, come di consueto, si stanno visionando le immagini della videosorveglianza della zona. La speranza è che l’uomo sia stato ripreso in azione, in modo da riuscire così a dargli un volto e poi anche un nome.

Fabio Villani
Laureato alla Specialistica in Filologia Greca e Latina. Esordisco nel giornalismo durante un tirocinio universitario. Tra le mie passioni, calcio, cinema e musica

ULTIME NOTIZIE

LEGGI ANCHE