🟥 ULTIME NEWS

🟥 ULTIME NEWS

Patanè contro i rom. Autobus danneggiati dal campo della Magliana

Patanè contro i rom. Al delegato capitolino non è andato giù l’ultimo assalto alle vetture del trasporto pubblico cittadino. Un episodio che, a suo avviso, ha un colpevole ben preciso: gli abitanti del campo di via Candoni, zona Magliana. Gli interventi delle forze dell’ordine, con “ripetuti accessi e censimenti” non sono stati sufficienti, denuncia Patanè, a prevenire tali fenomeni. Di cui, racconta, ieri sera sono stati vittime 3 mezzi, “bersagliate con sassi e messe fuori servizio“. Queste, prosegue, vanno ad aggiungersi alle quattro colpite dal medesimo destino nella serata di giovedì. “Tutte vetture nuove“, specifica.

PATANÈ CONTRO I ROM, LA SOLUZIONE DELL’ASSESSORE

Una situazione incresciosa quindi, oltre che “pericolosa“. E per porvi fine, secondo Patanè, non c’è che una soluzione: delocalizzare l’insediamento. “Come sostenuto più volte anche da Prefetto, Questore e Comandante dei Carabinieri – spiega infatti – non può stare accanto ad un obiettivo sensibile. Ciò perchè i suoi abitanti hanno dimostrato a più riprese la loro inciviltà“. L’Assessore invita quindi a far presto, “perchè la situazione non è più sostenibile sotto tutti i punti di vista: economico, sociale e operativo“. Senza dimenticare “la sicurezza di operai e autisti“.

Fabio Villani
Laureato alla Specialistica in Filologia Greca e Latina. Esordisco nel giornalismo durante un tirocinio universitario. Tra le mie passioni, calcio, cinema e musica

LEGGI ANCHE

ULTIME NOTIZIE