Seguici sui Social

Attualità

Musei e Siti Archeologici Gratuiti a Roma Domenica 4 Febbraio: Elenco Completo

Pubblicato

il

Musei e Siti Archeologici Gratuiti a Roma Domenica 4 Febbraio: Elenco Completo

Il 4 febbraio 2024 è prevista la giornata dei musei gratuiti, al primo della domenica del mese. In questa occasione, numerosi musei civici e statali, così come siti archeologici, aprono le loro porte gratuitamente al pubblico. I visitatori avranno anche l’opportunità di assistere ad una varietà di mostre temporanee.

L’iniziativa, nota come #domenicalmuseo, proviene dal Ministero della Cultura. Il programma prevede l’ingresso gratuito ogni prima domenica del mese in musei, parchi archeologici, castelli, complessi monumentali, ville e giardini. Si tratta di un’opportunità unica per i turisti e i residenti di scoprire l’inestimabile patrimonio artistico del nostro Paese, inclusa naturalmente Roma e tutta la regione del Lazio. Le visite si svolgeranno nei consueti orari di apertura, con accesso su prenotazione dove previsto, come specificato sul sito web ufficiale di Roma Capitale.

Come per ogni prima domenica del mese, i musei che partecipano all’iniziativa dell’ingresso gratuito sono sia quelli civici che quelli statali, specificatamente i Musei in Comune, contraddistinti da insegne del caratteristico colore bordeaux.

Nel programma delle visite, si contano numerosi musei come i Musei Capitolini, il Museo dell’Ara Pacis, il Museo di Roma, il Museo di Scultura Antica Giovanni Barracco, Il Museo Napoleonico, il Museo della Repubblica Romana e della memoria garibaldina, per citarne alcuni.

Oltre alle collezioni permanenti, in molti musei sarà possibile assistere gratuitamente anche alle mostre temporanee. Tra le mostre disponibili: “Goya e Caravaggio” alla Pinacoteca Capitolina, “I sommerisi” a Palazzo dei Conservatori, “VRBS Roma” al Palazzo dei Conservatori, “Architetture inabitabili” ai Musei Capitolini.

L’appuntamento della Domenica al Museo continua nei musei e nei siti archeologici statali. Tra i musei statali aperti gratuitamente a Roma il 4 febbraio 2024, figurano la Galleria Spada, la Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea, l’Istituto autonomo Vittoriano e Palazzo Venezia, il Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia, fra gli altri.

Infine, la lista di musei statali aperti gratuitamente si estende anche a siti come Castello Giulio II, Parco archeologico del Colosseo, Parco archeologico dell’Appia antica, Terme di Caracalla e Villa di Livia. Per ulteriori informazioni sui siti aperti nel Lazio o nel resto d’Italia si può visitare il sito dell’iniziativa promossa dal ministero.

Fonte

ARTICOLI PIU'LETTI DELLA SETTIMANA