Codacons denuncia: “Otto edifici scolastici su dieci a rischio”

Condacons denuncia il fatto che otto edifici scolastici romani su dieci siano a rischio.

Codacons denuncia: “In base agli ultimi dati disponibili, più dell’80% delle scuole ubicate a Roma e provincia non dispone del certificato anti-sisma – afferma il presidente Carlo Rienzi – il Certificato di agibilità/abitabilità manca nell’83,1% delle strutture, mentre il 77,4% delle scuole non dispone del Certificato di collaudo statico. Il 60% degli edifici scolastici ha tra i 40 e i 50 anni e richiede interventi urgenti di manutenzione.

“Di fronte a questi allarmanti dati, chiediamo oggi ai presidi di non aprire gli istituti che presentano criticità tali da mettere a rischio l’incolumità di studenti e insegnanti, perche’ in caso di incidenti con danni a persone e cose saranno chiamati a risponderne direttamente”.

Nelle prossime ore sul sito www.Codacons.it dovrebbero essere pubblicate nuove notizie riguardo questo fatto.

SEGUI LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

SAN BASILIO, BRUTTO INCIDENTE STRADALE >>> LEGGI QUI

ULTIME NOTIZIE

LEGGI ANCHE