coronavirus oms bambini
coronavirus oms bambini

CORONAVIRUS L’Oms lancia l’allarme: “Attenzione ai bambini”

L’Oms, l’organizzazione mondiale della sanità, ha pubblicato nuovi dati sulla pandemia di coronavirus in cui avverte che il numero di casi tra bambini e neonati si è moltiplicato per sette e per sei tra i giovani.

Nel nuovo rapporto l’Oms spiega: “Aumentati notevolmente i casi di coronavirus tra i bambini. Ciò si può spiegare con diversi fattori. Diagnosi precoce e test inizialmente incentrati sull’identificazione di casi con sintomi gravi che si vedono più frequentemente tra le persone anziane. Rilevamento di casi più lievi. Test più estesi. Epicentri di focolai che si spostano in Paesi con profili di età più giovane o un aumento dei comportamenti a rischio dopo l’allentamento delle misure di distanziamento sociale”.

LOCKDOWN – SILERI DIFENDE CONTE E ATTACCA I COMPLOTTISTI