OMICRON Bassetti vede la luce: “Vicini all’uscita dall’emergenza”

OMICRON Bassetti ottimista sull'andamento della pandemia nel 2022

mascherine bassetti

OMICRON BASSETTI – Andiamo verso la fine dell’incubo? Secondo il direttore di Malattie Infettive del San Martino di Genova sì. A suo avviso, ad incidere sarà la protezione dall’infezione: “In primavera – annuncia all’Adnkronos – la avrà il 95% della popolazione. Ciò avverrà direttamente, per chi ha fatto la malattia, e indirettamente, per chi invece si è sottoposto al vaccino. In entrambi i casi, avremo un Covid depotenziato, con l’immunità dalla malattia grave“. Attenzione però, perchè ciò non significa fuori gioco: “Continueremo a conviverci – prosegue Bassetti – Ma affrontare un’influenza non è la stessa cosa che affrontare una polmonite severa“.

OMICRON BASSETTI, 2022 NEL SEGNO DELL’OTTIMISMO

L’infettivologo non è preoccupato dai numeri di questi giorni: “Sono cambiati – spiega – ma io resto ottimista. Bisogna guardare questa forte salita con atteggiamento riflessivo. Ci sono infatti molti meno ricoveri e malattie gravi rispetto alle precedenti ondate“. Infine, la previsione: “Credo che stiamo navigando verso l’uscita dall’emergenza“.

NUOVO DECRETO COVID – LE REGOLE DAL 10 GENNAIO