La Sapienza di Roma prima al mondo per studi classici

La Sapienza, importante riconoscimento dagli USA per l'ateneo romano

La Sapienza
Ultimo aggiornamento:

Le università italiane, La Sapienza su tutte, tornano a far sentire grossa la propria voce in ambito internazionale. A certificarlo il QS World University Ranking by Subject 2022. 6 gli atenei nostrani tra i migliori 10 per facoltà, che si inseriscono nei 507 piazzamenti conferiti in totale da questa speciale graduatoria. Tra questi ultimi, appunto, il primato de La Sapienza nel campo degli studi classici. Sapienza a cui va anche il decimo posto per quanto riguarda l’Archeologia. Sempre restando nella Capitale, si registra l’exploit della Luiss Guido Carli, che si fregia del miglioramento maggiore: 46 infatti le posizioni guadagnate nell’anno in Studi Commerciali e di Gestione.

LA SAPIENZA E LE ALTRE UNIVERSITÀ PREMIATE

Alla festa si unisce anche il Politecnico di Milano, con i suoi quinto e decimo posto rispettivamente in Design e Architettura. Nella top 10 in studi classici è presente inoltre la Scuola Normale Superiore: l’ateneo pisano sale di 3 gradini rispetto al 2021 e si prende la nona piazza. A chiudere il gruppo dei magnifici sei la milanese Bocconi, che si aggiudica la settima piazza in Studi Commerciali e di gestione.