BORGHESIANA Maxi rissa con pistola davanti al bar

BORGHESIANA Maxi rissa con pistola. Arma sequestrata, due persone in manette

carabinieri tor bella monaca
Ultimo aggiornamento:

BORGHESIANA Maxi rissa su via Casilina. Coinvolte almeno 6 persone, una delle quali armata. Un dettaglio che solo per un caso non ha recato conseguenze più gravi di quelle effettivamente registrate. L’arrivo dei Carabinieri di Tor Vergata ha infatti immediatamente posto fine all’alterco. I militari, di passaggio nella zona, si sono accorti delle violenze, che stavano avendo luogo in un piazzale fuori da un bar, e hanno deciso di intervenire. Alla loro vista, tutti i partecipanti si sono dati precipitosamente alla fuga.

BORGHESIANA MAXI RISSA, DUE ARRESTI 

Due di essi, albanesi trentenni, sono stati però ripresi e fermati. E nemmeno il loro tentativo fino all’ultimo di resistere è bastato a salvarli. Entrambi, su disposizione della Procura di Roma, sono stati arrestati. Devono rispondere di rissa e resistenza. Al momento si trovano in libertà, in attesa di essere processati. Quanto all’arma, rinvenuta in terra sul luogo della rissa, è risultata rubata. I militari l’hanno quindi messa sotto sequestro, al fine di sottoporla ad altri accertamenti.