Seguici sui Social

News

Giulia Cecchettin, il commovente striscione prima di Roma-Ajax femminile

Pubblicato

il

Elena Cecchettin racconta la sorella Giulia

Un commovente striscione in memoria di Giulia Cecchettin prima della partita Roma-Ajax femminile

In occasione della partita di Champions League femminile tra la Roma e l’Ajax, i tifosi giallorossi hanno esposto uno striscione toccante in ricordo di Giulia Cecchettin.

Lo striscione recava le parole “L’amore vero non uccide…basta! Ciao Giulia”, esprimendo così il dolore e la solidarietà nei confronti della giovane scomparsa.

Un tragico evento che ha suscitato la partecipazione e la sensibilità non solo dei tifosi, ma anche delle calciatrici giallorosse e delle istituzioni. La calciatrice Valentina Giacinti ha manifestato la propria solidarietà e rabbia per il fenomeno del femminicidio, sottolineando l’urgente necessità di porvi fine. Anche il CT della Nazionale, Luciano Spalletti, ha espresso chiaramente il suo punto di vista sulla questione, sottolineando l’importanza di combattere la violenza sulle donne.

La Lega Serie A si è unita attivamente alla lotta contro la violenza sulle donne, annunciando l’iniziativa ‘Un rosso alla violenza’, con l’obiettivo di esorcizzare insieme la paura vissuta quotidianamente dalle donne vittime di violenza.

Oltre agli aspetti sociali, va sottolineato che la Roma ha vinto la sfida con l’Ajax per 3-0, grazie alla prestazione delle calciatrici Giacinti e Giugliano, salendo a quota 4 punti nel girone. Il prossimo impegno è fissato per il 14 dicembre contro il PSG a Parigi.

ARTICOLI PIU'LETTI DELLA SETTIMANA