STADIO ROMA La Cassazione attacca: “Parnasi a capo…

STADIO ROMA La Cassazione attacca su uno dei casi più scottanti della Capitale che vede coinvolto tra gli altri l’imprenditore Parnasi.

STADIO ROMA La Cassazione attacca e rincara la dose nel processo riguardo le presunte tangenti e pressione politiche per la costruzione dell’impianto della Roma. Secondo il collegio guidato da Giorgio Fidelbo infatti, Luca Parnasi era a capo di una vera e propria associazione a delinquere. Parnasi è agli arresti domiciliari dallo scorso 20 luglio, a seguito dell’interrogatorio del 13 in cui l’imprenditore ha spiegato nei dettagli tutte le questioni relative agli accordi con funzionari comunali e alle tangenti pagate. La Cassazione considera molto solide le accuse della Procura.

INTANTO NUOVE PISTE CICLABILI A ROMA>>>LA MAPPA

SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

Luca Parnasi Tor di Valle

ULTIME NOTIZIE

LEGGI ANCHE