Il Vaticano contro il Ddl Zan

Il Vaticano contro il Ddl Zan, con una comunicazione la Santa Sede ha chiesto di intervenire sull’approvazione della legge

Il Vaticano contro il Ddl Zan, con una comunicazione la Santa Sede chiede al Parlamento italiano di rivedere l’approvazione della legge Zan. Il motivo si cela al fatto che il Vaticano pensa che l’approvazione possa incidere negativamente sulle libertà assicurate alla Chiesa e ai suoi fedeli. Il Vaticano ha deciso di intervenire per far valere i Patti Lateranensi ancora in vigore. Il Premier Draghi scosso dalla notizia si è detto che interverrà con cautela per garantire i rapporti con la Santa Sede, ma anche quei concetti di libertà fondamentali che fanno parte del futuro.

RICHIESTA VATICANO

DDL ZAN INTERVIENE FEDEZ