ROMA GARBATELLA Dosi in sigaretta speciale: scattano le manette dei CC

PROVINCIALE La droga sequestrata dai Carabinieri 2

ROMA GARBATELLA Dosi in sigaretta speciale. E’ quanto hanno rinvenuto, nel corso di un’operazione, i Carabinieri della Stazione del quartiere. A finire in manette un 30enne romano: insospettiti dall’atteggiamento con cui girovagava per strada, i militari hanno deciso di sottoporlo a controllo. Arrivando così all’incredibile scoperta: una ‘bionda’ fuori del comune, che l’uomo aveva con sè e nella quale aveva occultato alcune dosi di hashish. I Carabinieri hanno quindi esteso l’accertamento all’abitazione del 30enne: tra i reperti qui rinvenuti, oltre ad altro stupefacente, sempre tra hashish e marijuana, anche materiale per confezionare le dosi.

Il 30enne è stato solo uno dei 15 soggetti acciuffati negli ultimi due giorni nelle incensanti operazioni anti droga condotte dagli uomini del Comando Provinciale capitolino. Tutti devono ora rispondere di detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio. Il bilancio ha fatto registrare inoltre ben 136 dosi finite sotto sequestro, al pari di contanti per 14.500 euro. Tra gli arrestati, in zona Ottavia, un romeno di 23 anni e un turco di 17, fermati a bordo di un’auto. A seguito del controllo effettuato sul veicolo e poi presso l’abitazione dei due, sono stati trovati 15 panetti per totali 3 kg di hashish e 4800 euro in contanti, oltre a materiale per tagliare e confezionare le dosi.

A Cornelia stessa sorte è invece toccata ad un 36enne guineano, con precedenti: in suo possesso sono stati infatti rinvenuti 3 ovuli termosaldati di eroina. Altre 2 persone pizzicate a spacciare sono inoltre finite in manette a Tor Bella Monaca: a loro i Carabinieri hanno sequestrato 35 dosi tra cocaina e hashish. Sempre nello stesso quartiere, durante la notte, è stato infine beccato un 39enne romano evaso dai domiciliari: l’uomo si trovava in via Santa Rita da Cascia senza permesso.

CAMBIA GDPR